» FREE STRATEGY CALL
RICERCA COACHING

Come superare la Sindrome dell'Impostore (tutta una questione di valore e mindset)

coaching online fitness marketing mindset Nov 21, 2021

Ciao Top Player,

da una ricerca effettuata di recente su un campione di oltre 120 persone (dato in aggiornamento...), è emerso che la stragrande maggioranza dei professionisti del Fitness e/o aspiranti Coach Online che provano a vendere i propri servizi sul web (e non solo), al fine di ottenere maggiori profitti, fanno molta fatica nel:

  • far percepire il valore del servizio offerto e tutti i vantaggi che otterrebbe il cliente dall’acquisto
  • parlare di soldi, pensando sempre che il potenziale cliente crede siano troppo alti e ingiustificati in rapporto al valore
  • evidenziare con sicurezza le proprie proposte per paura del confronto e per timore di non essere all’altezza del mercato
  • trovare clienti, pubblicizzarsi e avere autorevolezza nel settore

...e per questo NON riescono mai a trasformare questa passione in una professione stabile, crescente e veramente redditizia.

Suona familiare ciò che stai leggendo?

Tranquillo, perché il problema NON è di per sé nel valore, ma nella giusta mentalità da adottare, al fine di associare il giusto valore al servizio offerto, partendo prima da te stesso.

In altre parole, si tratta di riprogrammare il proprio MINDSET.

Valore e Mindset: un connubio indissolubile.

✋ ALT...fermati subito. Non mi riferisco a quelle stupide pubblicità in cui probabilmente ti sei imbattuto online sui social.

Purtroppo questa storia del mindset è il nuovo trend cavalcato da pseudo formatori che, pur di raccattare qualche briciola, lo spacciano come “Sacro Graal” nel raggiungimento degli obiettivi, vendendo letteralmente ghiaccio agli eschimesi.

Allo stesso tempo, però, non prendere sotto gamba questo suggerimento. Non fare lo stesso errore che ho commesso io tanti anni fa. Se vuoi vendere percorsi di Coaching ad alto costo e non, devi credere nel tuo VALORE.

Mi spiego meglio. Nel mio incessante lavoro di ricerca attraverso sondaggi e strategy call con clienti e prospect, ho constatato che sono in molti ad avere una scarsa considerazione di sé e del proprio valore

...come se fossero affetti da una sorta di “Sindrome dell’Impostore”.

Infatti, correggere questo vizio di sostanza aiuta a sentirsi più sicuri e confidenti sul fatto di chiedere più soldi in cambio del proprio valore, attirando clienti ideali disposti a investire nel proprio benessere psico-fisico, oltre a godere di una marginalità maggiore e di conseguenza più profitti.

Sei d’accordo con me? In parte sì e in parte no, sii sincero/a 🙂

Ti leggo nel pensiero e già conosco l’obiezione che stai per farmi...e cioè che hai paura di alzare il prezzo della tua parcella, perché temi di non trovare mercato. Pensaci, però, è una credenza limitante e auto-sabotante.

Per esempio, sono davvero in molti a essere convinti di NON poter ottenere un compenso più alto, ma la verità è che non hanno mai fatto dei test di mercato. Cioè, non l’hanno mai appurato e validato sul campo.

E, all’atto pratico, questa convinzione non nasce dall’esperienza diretta, ma dalla paura del rifiuto e di non sentirsi all’altezza, vale a dire un tipo di paura che vive solo nella nostra testa.

Faccio una similitudine con gli orologi.

Immaginiamo per un attimo che il tuo valore sia come quello di un Rolex costoso, ad esempio il modello GMT Master Ice da € 400.000, nonostante il suo aspetto sia molto simile a un orologio da € 20 venduto al mercato di paese.

Dunque, se provi a venderlo al mercato rionale, non troverai mai alcun acquirente disposto a spendere quella cifra. Al massimo potrebbero valutarlo qualche centinaio di euro, ma nulla di più.

Il motivo? Molto banalmente perché in primis ti stai rivolgendo a un target di persone completamente sbagliato, e poi perché il contesto (luogo di scambio) entro il quale opereresti è “fuori luogo” in tutti i sensi.

Discorso diametralmente opposto, se parliamo di far valutare e acquistare l’oggetto in questione in una gioielleria specializzata in orologi di lusso. Stai pur certo che i titolari non vedranno l’ora di concludere l’affare!

Capisci cosa voglio dire, Top Player?

Se il tuo valore è come quello di un Rolex, ma continui a rivolgerti a persone che non hanno le competenze per apprezzare la bontà della tua offerta, finisci con il perdere il tuo senso di autoefficacia, oltre a sentirti “inferiore”.

Continuerei volentieri il discorso, ma non posso perché sto portando avanti la ricerca, analizzando le altre risposte che nel frattempo mi stanno arrivando. Se anche tu offri servizi di Coaching Online, partecipa GRATIS alla ricerca. Così facendo mi aiuterai ad aiutarti 🙂

Ci aggiorniamo presto e continua a seguirmi.

Stay on 🔝

Vuoi dominare anche tu il mercato del Fitness?

Se la tua risposta è sì, non perdere l'opportunità di fare tua una copia di Fitness Business Empire + 4 BONUS (del valore totale di € 438). Edizione Limitata e solo poche copie disponibili.

VOGLIO SAPERNE DI PIÙ!

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla Newsletter per veri Top Player.

Accedi al top della formazione sul Marketing Strategico e la Vendita Professionale, verticale per il Fitness, e ideale per accelerare 🚀 la propria crescita professionale.

Ogni sabato (o quasi), alle ore 🕒 15.00 in punto, nella tua 📩 inbox. 100% GRATIS. (Zero SPAM, promesso). Casi studio, curiosità, idee, spunti, best practice e quant'altro, per non impazzire 🤯 nella giungla caotica del marketing online. Scegli solo TU da che parte stare.

🔒 Privacy sicura e zero spam. Lo odio quanto te.